Organizzazione della cooperazione economica internazionale

 
    • Camera di Commercio ed Industria dell’Ucraina su livello di stato assiste all’organizzazione della cooperazione economica internazionale per gli imprenditori e rappresentanti di tutti gli stati del mondo. Svolgiamo le consultazioni legate alle questioni dei rapporti economici con l’estero e d’investimento sia in Ucraina, che negli stati dell’“estero vicino e lontano”. Possiamo svolgere una ricerca qualificata dei partner potenziali all’estero, incluso con i mezzi di Enterprise Europe Network (EEN), e presentare un rapporto sull’affidabilità economica del partner trovato. Svolgiamo monitoraggio e ricerca approfondita del mercato potenziale d’esportazione nei paesi dell’Unione Europea, Africa, Asia, America del Nord e del Sud. Consultazioni in relazione ai bisogni correnti dei mercati, nonché ai requisiti di mercato ai prodotti, sue caratteristiche qualitative ed economiche.
    • Camera di Commercio ed Industria dell’Ucraina per gli investitori e produttori esteri può organizzare le missioni di conoscenza in Ucraina. Supporto delle società estere nel territorio ucraino include le consultazioni in relazione ai progetti e la ricerca dei partner per la realizzazione dei progetti; lo svolgimento e supporto complessivo durante le gare di appalto commerciali e statali ed acquisti; l’organizzazione alla Camera di Commercio ed Industria dell’Ucraina dei provvedimenti ufficiali internazionali per i partner esteri per promuovere la cooperazione economica internazionale su livello di stato.
    • Elaborazione della strategia economica d’esportazione, organizzazione di consultazioni dedicate all’ottenimento delle possibili agevolazioni doganali e fiscali per l’esportazione / importazione delle merci. Raccolta del pacco di documenti per richiedere il certificato d’origine delle merci che può essere necessaria quando le tasse doganali e fiscali dipendono direttamente dal paese d’origine delle merci.
    • Indagine dell’affidabilità del partner estero potenziale o dell’investitore estero. Immatricolazione nel Registro non statale dei partner affidabili ed ottenimento dello status del partner estero affidabile.
    • Supporto dei vari legami economici e scientifico-tecnici tra i gruppi (associazioni) dei paesi e singoli paesi partner. Costituzione dei rapporti commerciali stretti reciprocamente vantagiosi tra i partner potenziali  degli altri stati sulla base di parità dei diritti e con alto livello del supporto statale.
    • Consultazioni presso Senior Experten Service (SES), miglioramento di qualifica dei consulenti addetti alle questioni d’esportazione negli stati dell’Unione Europea, secondo il sistema dell’addestramento patentato specialmente elaborato per i consulenti per le questioni d’esportazione nell’UE.